logo di stampa italiano
 

17 Attività Immateriali

 
 30-giu-1331-dic-12Variazioni
Diritti di brevetti industriali ed opere ingegno36.77029.5697.201
Concessioni licenze marchi e simili121,01346.92674.087
Servizi pubblici in concessione2.011.7981.530.864480,934
Attività immateriali in corso ed acconti servizi pubblici in concessione217.239170.50146.738
Attività immateriali in corso ed acconti51.31338.59412.719
Altre52.07339.51212.561
Totale2.490.2061.855.966634.240

Le attività immateriali sono esposte al netto del relativo fondo ammortamento e presentano la seguente composizione e variazione:

Euro migliaiaValore iniziale nettoInvestimentiDisinvestimentiAmmortamentiVariazione dell'area di consolidamentoIFRS 5Altre variazioniValore finale netto di cui Valore finale lordodi cui Fondo ammortamento
30.06.2012          
Diritti di brevetti industriali ed opere ingegno30.761908(14)(6.434)--4.68229.903189.495159,592
Concessioni licenze marchi e simili53.976397-(4.275)--(25)50.073207.811157,738
Servizi pubblici in concessione1.487.3998.598-(36.661)--24.7551.484.0912.040.641556,550
Attività immateriali in corso ed acconti servizi pubblici in concessione156.16446.700----(24.832)178.032178.032-
Attività immateriali in corso ed acconti41.8925.632----(12.811)34.71334.713-
Altre32.3291.213(54)(2.795)222-5.96336.87888.42151,543
 1.802.52163.448        (68)     (50.165)2220         (2.268)1.813.6902.739.113925.423
           
30.06.2013          
Diritti di brevetti industriali ed opere ingegno29.569313-(8,212)-(50)15.15036.770228.041191.271
Concessioni licenze marchi e simili46.92617-(6.368)95.312-(14.874)121.013371.670250.657
Servizi pubblici in concessione1.530.86415.923(114)(52.202)447.756-69.5712.011.7982.995.291983.493
Attività immateriali in corso ed acconti servizi pubblici in concessione170.50144.708--70.066-(68.036)217,239217.239-
Attività immateriali in corso ed acconti38.5947.015--3.886-1.81851.31351.313-
Altre39.5121.868-(3.812)19.567-(5,062)52,073119.94867.875
 1.855.96669.844      (114)     (70.594)636.587         (50)         (1.433)2.490.2063.983.5021.493.296

Di seguito sono commentate la composizione e le principali variazioni all’interno di ciascuna categoria.

“Diritti di brevetto industriale e opere ingegno”, pari a 36.770 migliaia di euro sono relativi principalmente ai costi sostenuti per l’acquisto e l’implementazione dei sistemi informativi Sap R/3 ECC6 e relativi applicativi. Tali costi sono ammortizzati in cinque anni.

“Concessioni, licenze, marchi e diritti simili”, pari a 121.013 migliaia di euro costituite in massima parte dal valore dei diritti relativi agli impianti del gas, idrico e depurazione.  La diminuzione di tale voce è rappresentata principalmente dagli ammortamenti del periodo e dal passaggio da “Concessioni, licenze, marchi e diritti simili” a “Servizi pubblici in concessione” dei beni relativi al servizio depurazione dei comuni di Castello di Serravalle e Monzuno e dei beni relativi al servizio gas dei comuni di Monte San Pietro e Pieve di Cento, come previsto dai relativi contratti a seguito del raggiungimento della scadenza della concessione medesima.

“Servizi pubblici in concessione”, pari a 2.011.798 migliaia di euro costituiti dai beni relativi ai business del gas, acqua, depurazione, fognatura, pubblica illuminazione su tutto il territorio gestito dal Gruppo Hera e distribuzione di energia elettrica sul solo territorio di Imola. I beni sono relativi principalmente a reti di distribuzione e impianti. Tale voce comprende inoltre le spese incrementative su tali beni ed i crediti verso le società degli asset nonché le riclassifiche di valori dalla voce “Concessioni licenze marchi e diritti simili”, a seguito della scadenza della concessione relativa al comune di Castello di Serravalle, Monzuno, Monte San Pietro e Pieve di Cento.

“Attività immateriali in corso e acconti - Servizi pubblici in concessione”, pari a 217.239 migliaia di euro si riferiscono ai medesimi beni descritti più sopra che risultano ancora da ultimare alla data di fine periodo.

“Attività immateriali in corso e acconti”, pari a 51.313 migliaia di euro costituite principalmente da progetti informatici non ancora ultimati.

“Altre”, pari a 52.073 migliaia di euro principalmente costituite da oneri diversi ad utilità pluriennale, diritti di godimento ed utilizzazione di reti ed infrastrutture per il passaggio e la posa in opera di reti di telecomunicazione in fibra ottica. Accolgono inoltre le spese sostenute per le richieste di certificazioni AIA (Autorizzazioni Integrate Ambientali) degli impianti WTE e delle discariche.

La voce “Variazione dell’area di consolidamento”, pari a 636.587 migliaia di euro, rispetto al 31 dicembre 2012 è relativa al consolidamento del Gruppo AcegasAps.